KJ logoIn origine con jitsu si indicava semplicemente la tecnica, il Do doveva essere un di più, includere l'aspetto spirituale, ma, soprattutto in occidente, Do è diventato solo qualcosa di sportivo, ecco perché tornare a jitsu ha degli elementi positivi, quindi kyusho jitsu ha rappresentato la riscoperta del Karate … Ma una volta imparato il kyusho jisu , cosa si è appreso? Come uccidere? È ora di riscoprire il Do, senza dimenticare il Jitsu : Kiai Do non è solo per l'arte ma per lo sviluppo personale, acquisita l'abilità si devono avere delle prospettive.

Le Cinque linee guida

Svuotare la mente
Essere consapevoli: di se stessi, degli altri, dell'ambiente che ci circonda
Essere resistenti: avere la forza di sopportare
Essere abili: jitsu
Avere rispetto per tutte le cose
Nello studio del kiaido si devono sempre ricordare queste linee guida in tutti gli aspetti della vita

I risultati sono 3 frutti:

Per il corpo: salute
Per l'anima: felicità
Per la mente: libertà

Il Maestro Song T. Park , esperto di Kiai Jitsu e Medicina Tradizionale Cinese e tibetana, da anni tiene regolarmente corsi istruttori presso la nostra scuola, per approfondire http://www.fudoushin.it/ e http://www.kiaijitsu.com